Il blog di Sandro Rizzetto

Sitemap di Google deve stare in root

 

Oggi controllando nei "webmaster tools" di Google se le sitemap che avevo inviato erano ok, mi sono accorto che tutti gli url avevano un errore di tipo "Url not allowed: this url is not allowed for a sitemap at this location."

Dopo un po' di indagini ho scoperto che se la sitemap (il file xml statico o un handler axd/aspx che la genera dinamicamente) sta in un sottodirectory, gli url ammessi sono solo quelli di quella sottodir e figli

In pratica se la sitemap è salvata in http://www.example.com/hero/sitemap.xml questi url sono consentiti:

  • http://www.example.com/hero/
  • http://www.example.com/hero/contact.html
  • http://www.example.com/hero/test/index.html
  • http://www.example.com/hero/info/about/guestbook

Ma non questi

  • http://www.example.com/ (Higher directory level than your sitemap)
  • http://www.example.com/hero (Higher directory level, missing trailing slash so the URL is treated like a file)
  • http://www.example.com/marcel/ (Higher directory level than your sitemap)
  • http://www.hero.com (Not the same domain)
  • http://example.com/hero/ (Not the same domain)

Visto che io avevo messo il mio handler in una sottodirectory /SpecialPages del mio CMS dove raccolgo appunto le pagine particolari, sono incappato in questo errore. E' bastato spostare il file nella root e tutto è andato bene.

Fonte

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me