Il blog di Sandro Rizzetto

Primo post dell'anno per annunciare un meretricio

 

Ebbene si, ho venduto l'anima al "diavolo" (in questo caso Google). Ho sempre considerato il mio sito come una specie di diario per annotare in forma di bit quello che una volta si faceva sulla carta (specialmente per il settore viaggi) ed avevo sempre rifiutato offerte di scambio banner ecc.

Per pura curiosità tecnologica (volevo capire come funzionava se avessi dovuto implemetarlo sui miei clienti) ho provato una paio di giorni fa a mettere qualche "ad unit" su qualche pagina e mi sono ritrovato subito con qualche dollaro guadagnato; niente di eccezionale si intende, sicuramente inferiore al tempo che ci ho dedicato a farlo e a manutenerlo, ma quel che basta per autofinanziarmi in futuro l'hosting in qualche webfarm se per caso non lo ricevessi più come benefit dalla mia attuale società.

Buon Anno a tutti i miei 5 lettori...

PS non è una colta citazione manzoniana ma la quasi verità vedendo le aggregate views dei miei post :-)

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me