Il blog di Sandro Rizzetto

45 milioni di calci in c...

 

Non sono il primo (e non sarò l'ultimo) a sorprendersi di come un portale seppur istituzionale come www.italia.it possa arrivare a costare tali cifre (di soldi NOSTRI ricordiamolo !!), però oggi navigando sul corrispondente sito dell'Irlanda (mia prossima meta) http://www.discoverireland.com/it/ non ho potuto fare a meno di metterli a confronto:

ITALIA

  • Home page di "intro" per la scelta lingua come si faceva nella preistoria e con un inutile splash fatto in Flash che magari conterrebbe anche informazioni utili ma con un'interfaccia a comparsa di caratteri talmente lenta che passa la voglia (l'animazione che si usa la prima volta che si impara Powerpoint e dopo 5 secondi ci rende conto che è una schifezza)
  • Animazioni Flash e foto parecchio pesanti e interfaccia solo per il 1024x768 o superiori... ok, non si possono aspettare in eterno quelli col modem  56k e le schede video 800x600, ma forse per un portale internazionale un pensierino di maggior "reachness" ce lo avrei fatto
  • Tabelle (<table>) a gogo !!! Ehi signori... siamo nel 2007, CSS e HTML 4.0 ci sono da un bel po'... cerchiamo di usarli, suvvia... non mi sembra che il budget fosse così basso da non permetterlo
  • il LOGO !! o io sono un pervertito, oppure la T di italia mi sembra proprio un bel cazzone !! (anzi quei vibratori "double use" che.... va beh non addrentriamoci in particolari femminili anatomici). Il misto fritto maiuscole/minuscole e font con/senza grazie è poi da manuale... Bodoni si sta rivoltando nella tomba
  • Accessibilità... qualcosa c'è (anche se uno dei primi punti è "Sezioni NON ancora accessibili") ma comunque tramite tecnologie non proprio immediate (plug-in EWB, ecc)

Date un'occhiata ora a quello dell'IRLANDA

  • Home page pulita, ok il flash sopra forse un po' invadente ma non disturba più di tanto;
  • Grafica chiara, veloce, funziona a 800x600 e anche allargata sul mio 1920x1080 non fa una piega (lo stesso non si può dire per il nostro)
  • Navigazione e metanavigazione secondo me molto più semplice e usabile
  • Fate un view source e cercate <table... 0 found !! solo <DIV> e tecniche moderne di programmazione
  • Concetto di basket verso la costruzione del "My Ireland" sempre coerente e di facile apprensione
  • Fotografie quasi tutte zoomabili moltissime photogallery a slideshow interessanti

A onor del vero italia.it sembra avere (così a occhio) una maggior quantità di contenuti, ma insomma con 45 milioni di euro (che è bene ricordarlo non sono andati tutti alla società che ha sviluppato il sito, ma è il costo del progetto completo che comprende inserimento dei contenuti, hosting, "consulenze", ecc.) secondo me si poteva fare meglio... chissà perchè ho la strana sensazione che qualcuno a Roma ci abbia "magnato" sopra qualcosina...

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me