Bear Trail

Quando arrivi a fine giro dopo 4500mt di dislivello negativo sei contento e appagato, ma non vorrai più vedere una roccia o una radice per un paio di settimane!! Quest'anno ho deciso di cambiare punto di partenza rispetto a quanto consigliato (Fai/Santel invece che Molveno) sia per il parcheggio free invece che da 10€ (!) ma soprattutto per non fare l'805 Secret Trail come ultimo (uno dei più duri fisicamente e lunghi). Dopo tutto quel tecnico naturale, la voglia di flow è stata appagata da tre discese artificiali molto rilassanti e divertenti: oltre alla Big Hero di Molveno (da rivedere l'addetto alla stazione a valle della seggiovia scortese e polemico), ci abbiamo infilato una Peter Pan subito all'inizio (scelta azzeccata, alle 17 eravamo stracotti e non l'avremmo fatta) e soprattutto la nuova e bellissima Willy Wonka di Andalo. Sul primo trail (787 Ribs Trail, così chiamato perché ci lasci le costole se cadi!) bagnato dalla pioggia notturna, ci siamo giocati più jolly di quanti ne fa la Modiano in un mese...per il resto abbiamo portato a casa la pellaccia, senza farci male, ed è già un risultato per questo giro "per molto ma non per tutti...". Grazie a Marco per la compagnia e per essere sopravvissuto con una Nobby Nic buona solo per la ciclabile... "la ruota dietro continua a sorpassarmi" (cit.) - Ago. 2018

1
 

2
 

Bear Trail

3
 

Bear Trail

4
 

Per chi ha Bosch, just plug-in...

5
 

Bear Trail, Cima Paganella.

6
 

Bear Trail

7
 

8