Il blog di Sandro Rizzetto

Upgrade di Team Foundation Server da Trial a Workgroup: un'odissea

 

I 180 giorni di Evaluation del Team Foundation Server stanno per scadere, il prodotto vi piace e decidete di comprarlo. Sappiate che non sarà una passeggiata !!

  1. Prima di tutto dovete scegliere il prodotto giusto che fa al caso vostro sia come dimensionamento che come onere finanziario. Se chiedete consiglio ad un rivenditore/distributore, ovviamente lui cercherà di vendervi quello più costoso e comunque anche lui nel marasma di codici interni, sku, OpenValue, EasyOpen, Software Assurance, Solo Lic., Lic+SA, con Cd senza Cd, ecc. si perderà. Se fosse in grado di beccare al primo colpo il prodotto lavorerebbe a fianco di BillG non da un Jsoft o Ingram Micro qualsiasi.
  2. Se avete fortuna e conoscenze (grazie Rob !) vi farete dare una mano da Microsoft e nel mio caso la gentilissima Specialist dei prodotti Dev (grazie Francesca !) riuscirà ad indirizzarvi sul codice da acquistare facendovi risparmiare più di 3000 euro su quello proposto dal distributore (e comunque anche lei mi ha richiamato un paio volte perchè si era sbagliata nel darmi lo sku, quindi molto semplice la scelta del prodotto non deve essere).
  3. Ordiniamo quindi un VS Team Edition che contiene il TFS Workgroup che per realtà piccole (5 user) fa esattamente quello che fa il fratellone. Dopo pochi giorni dal bonifico anticipato (ahhh.. bei tempi quelli dei 30/60 giorni !!) ti arriva un file excel con un paio di codici di activation (ahhh. bei tempi quelli della scatola colorata che mettevi in mostra e del CD con stampato sopra il serial number!!)
  4. Andiamo sul sito eOpen di Microsoft e registriamo la licenza e il contratto SA per 2 anni. Tutto ok sembra, ma il link "Download Product" riporta solo prodotti Office e Server. E il mio Visual Studio ? E il mio TFS ? E la Subscription alla MSDN Premium ? Incomincia il giro di telefonate (che passa per Supporto Clienti, Area Nord Africa !!!, Msdn subscription, dove alla fine riusciamo insieme ad avere il Benefit Access Number per entrare nei download della MSDN. Ma mettere quel Benefit Number direttamente nel file excel insieme alla licenza e contratti pareva troppo semplice ??!
  5. Andiamo subito nella Sezione Product Key e cerchiamo la chiave per sbloccare il TFS: non c'è ! Proviamo col numero verde MS del reparto Attivazioni, ma non sanno neanche di cosa sto parlando. Nel frattempo cerchiamo il posto dove inserire questo Product Key per essere pronti quando lo troveremo e dopo un po' di googlate scopriamo che si deve andare in Control Panel, Add/remove Programs e fare Change/Remove (insomma come se lo voleste disinstallare !). Lì compare un Upgrade Product dove inserire il codice (alla faccia della standardizzazione... uno si aspetta proprio di trovarlo lì)
  6. Sullo stesso link si legge anche che il numero di serie non lo troverete mai e che dovete chiamare un fantomatico Visual Studio Developer Support per farvelo dare. Lasciate perdere ! Tempo sprecato. Ancora una volta chi risponde farà la faccia della mucca che guarda il treno passare. Non sapranno di cosa state parlando. La cosa è talmente risaputa che un Pm di Redmond in un suo blog scrive letteralmente "I'm sorry, I'm sorry, I'm sorry" !
  7. Nel frattempo tramite blog privati, forum, ecc abbiamo scoperto che dobbiamo scaricare il TFS Workgroup Edition e che il product key è annegato e nascosto in un file chiamato setup.sdb che si trova in una sottodirectory at del cd di installazione. Aprite il file col notepad, andate giù in fondo e magicamente lo trovate ! Scemo io... come ho fatto a non pensarci!
  8. Quando inseriamo il Codice e magicamente il prodotto si sblocca e ti dice che non è più expired sei quasi commosso, ma non è ancora finita. Ti colleghi dal Team Explorer e con qualsiasi account ti dà User not Licensed. Giusto: il workgroup edition funziona solo per 5 utenti quindi in qualche modo bisogna dire quali sono questi 5 e in moltissimi post si trova che bisogna metterli in un preciso gruppo chiamato "Team Foundation Licensed User", gruppo che io non ho e che viene creato solo dall'installazione della versione workgroup (mai io vengo da una trial full...). Tento (sapendo già il risultato) di crearlo a mano, senza successo e poi scopro che bisogna usare sempre da Control Panel, Add/remove, l'opzione Repair/Reinstall. In questo caso è già più logico: il codice ha trasformato il prodotto in un altro e adesso bisogna ritarare il setup.
  9. Premo fiducioso Repair e cominciano i dolori: non trova una marea di file che secondo lui dovrebbero stare in una directory, mentre sono in un'altra. Li copi. Altri file non ci sono proprio e li dovete mettere dentro a mano prendendoli dal cd di installazione. Infine la chicca finale. Quasi alla fine si pianta con un errore dovuto al fatto che non riesce a registrare i Perfomance Monitor (ci arriverete solo col Filemon di Russinovich scoprendo che usa lodctr.exe e un file .ini che a voi sembra a posto; lo lanciate a mano e funziona, checkate %errorlevel% e ritorna zero... perchè ti pianti bastardo ??). Rilanciate per la 184a volta Repair e scoprite che il file ini che gli serve a metà setup viene cancellato (e ricompare quando fate Cancel e lui fa rollback probabilmente); soluzione glielo copiate a mano quando per pura pietà e compassione lui piantandosi vi chiede Retry e magicamente anche questo step viene passato.
  10. Frulla che ti rifrulla il repair finisce. Vi collegate dal Team Explorer con l'unico account che funziona (domain\TFSSERVICE) e trovate il gruppo preposto a metterci dentro i 5 utenti. Con le lacrime agli occhi ce li aggiungete (solo utenti win, niente gruppi, non è scemo !), uscite da VS e rientrate col vostro account e ce l'avete fatta !!

E' quasi notte...Ripenso alla Home Page iniziale che l'amico Walter per scherzo mi ha settato sul Pc di casa...

Commenti (2) -

  • Sabrina

    06/09/2009 00:03:39 | Rispondi

    Blog interessante, soprattutto per chi come me deve acquistare il famigerato Team Foundation Server.
    Posso chiederti cortesemente se puoi condividere con noi anche il codice del prodotto che hai acquistato tu in modo da poterlo richiedere nello specifico al distributore Smile Sembra che Team foundation server standard da solo non sia un prodotto commercializzato in italia...

    Saluti
    Sabrina

  • Sandro

    06/09/2009 00:37:14 | Rispondi

    Sabrina,
    a parte che non sarebbe molto "etico" (oltre a illegale), se noti il post è del 2007 quando ancora lavoravo per una società che era Microsoft Certified Partner e quindi lo avevamo dentro l'MSDN... sorry

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me