Il blog di Sandro Rizzetto

Telescopi virtuali: il cielo nel monitor

 

Devo ammettere di non essere mai stato un astrofilo e anzi faticavo a capire gli amici che passavano le sere al freddo sul balcone della casa di montagna a guardare con telescopi amatoriali "puntini di luce" dagli strani nomi...

Visto che però in futuro... (a buon intenditore poche parole) ...mi piace segnalare questa nuova iniziativa di Microsoft per portare la volta celeste dentro i nostri monitor. Dai Microsoft Reasearch Labs è nato infatti il progetto WordWide Telescope (WWT) che dovrebbe essere disponibile a breve (Spring 2008).

Accanto ai già esistenti Google Sky e all'Open Source Stellarium, il progetto di Microsoft (dedicato allo scomparso Jim Gray padre dello SkyServer) sembra avere features e prestazioni veramente sorprendenti basate tra l'altro sulle tecnologie Photosynth (della quale avevo già parlato) e soprattutto sulla Visual Experience Engine...

Per il momento accontentiamoci delle anticipazioni che si vedono da questa intervista:

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me