Il blog di Sandro Rizzetto

Sfornata di Update per i software Canon

 

Come promesso (e preannunciato nel precedente post) Canon a Novembre avrebbe reso disponibili a tutti, gli update dei loro software finora riservati a neo-possessori della 40D e 1Ds MarkIII.

Tutta la linea è stata "rinnovata" e più precisamente:

  • Digital Photo Professional 3.2
  • EOS Utility 2.2
  • ZoomBrowser EX 6.0.1c
  • ImageBrowser 6.0.2a for Mac OS X
  • PhotoStitch 3.1.20 Win (3.2.0 Mac OS X)
  • Canon RAW Codec 1.2 for Windows Vista
  • PictureStyle Editor 1.1

La novità maggiore di DPP 3.2 sta nella correzione delle aberrazioni di vario tipo (peripheral illumination, distortion, chromatic aberration, color blur) per alcuni modelli di lenti Canon tra cui con piacere vedo che nella lista ci sono i miei 24-105L e 17-40L. Oddio, non che lenti della serie L abbiano bisogno tutti i giorni di queste correzioni (anche perchè uno si svena e li compra proprio per non avere questi problemi), però magari in futuro passando al Full Frame qualche distorsione in più sui grandangoli me le aspetto, e quindi ben venga un software che sa come correggerle.

Altri piccoli cambiamenti di DPP:
- warning visivo sulle aree sotto/sovraesposte (Highlight/Shadow)
- nuova modalità "high speed" per la visualizzazione (non viene applicata la riduzione del moirè)
- il sort order delle foto viene adesso mantenuto dopo la chiusura
- aggiunto "ingrandimento 100%" nella Quick Check window (ma io, o sono cecato, o proprio non lo vedo...)

Grande novità invece per il Picture Style Editor, che attendevo con ansia non tanto per la funzione che gli dà il nome (creare nuovi Styles oltre a quelli predefiniti tipo Standard, Landscape, Portrait, ecc), ma quanto per avere maggior controllo selettivo sui singoli colori i quei casi in cui devi agire solo su uno dei colori di una foto (es. si vuole ritoccare il blu di un cielo scialbo mantenendo però inalterati i verdi e i rossi del resto della scena). E' vero che con la funzione Curve di DPP selezionando solo un canale qualcosa si poteva fare, ma qui è tutto più semplice: click con la pipetta sul colore che vogliamo variare e poi possiamo giocare con i controlli HLS (Hue Saturation Luminosity). Peccato solo che alla fine lui non salva queste info nel raw della foto ma lo salva solo nello style pf2 che poi andremo ad applicare all'immagine (quindi molto scomodo; auspico che questa funzione selettiva la mettano dentro DPP direttamente).

Infine il codec RAW per Vista (solo 32 bit) che permette il preview dei thumbnail dei file .CR2 (molto veloce tra l'altro) direttamente in Windows Explorer e il preview attraverso il viewer "standard" Windows Photo Gallery. Molto comodo e, ripeto, molto veloce... sarebbe comodo anche sotto Windows XP che ancora equipaggia il mio desktop di casa dove elaboro le foto.

Link: partite da qui http://www.usa.canon.com/consumer/controller?act=DownloadIndexAct

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me