Il blog di Sandro Rizzetto

Il parere dell'esperto

 

A causa dell'imminente switch-over della Tv analogica/digitale qui in Alto Adige (la più grande fortuna mai capitata a produttori di Tv e Decoder), anche io sono stato costretto a provvedere per i miei genitori al cambio del vecchio 4:3 catodico con un moderno pannello piattto (che per vedere materiale SD si vedrà molto peggio, sarà incasinato da spiegare, consumerà il doppio, ecc., ma questo è un altro discorso).

Quello che cercavo era un modello con una decente qualità d'immagine e senza tanti fronzoli (widget, client DNLA, PIP e Super PIP!!) tranne una feature che mi veniva comoda: una presa USB per visionare le foto in JPG così da non dover più fare i DVD da mostrare ai miei. Trovato un modello che mi soddisfaceva come rapporto prezzo/prestazioni (un Samsung LE 37B550) giro qualche negozio di Bolzano ma trovo solo il modello inferiore/precedente (il B530).. ovvio, quale ottima scusa per svuotare i magazzini ??

Il pomeriggio parto quindi alla volta di Trento che ha la fortuna di avere una filiale di Mediaworld che il 99,9% delle volte è più fornito dei negozi bolzanini e ha anche prezzi migliori (non tanto da giustificare la benzina e l'autostrada, ma per fortuna era brutto tempo e non avevo molto altro da fare). Al reparto TV un girone dantesco: decine di persone che guardano le altrettante decine di modelli esposti molto spesso con lo sguardo che ha la mucca quando vede passare il treno. Per non parlare dei consigli che sento dare ("non vorrà mica rinunciare ad avere il decoder digitale HD ??" quando lo standard HD del DGTV è molto facile che non sarà compatibile con quello dei decoder attualmente in commercio...)

Io per fortuna so già cosa voglio, mi dirigo a passo spedito verso il modello che per fortuna hanno e qui faccio il mio più grande errore ! Mi si avvicina un ragazzo con la maglietta targata Samsung (diversa dalla divisa rossa degli addetti Mediaworld) presentandosi come riferimento della ditta coreana e che è lì per aiutare gli altri. Gli dico cosa voglio e chiedo conferma che via USB posso gestire Jpeg e Mp3 così come avevo letto. Risposta: ASSOLUTAMENTE NO! La porta USB serve solo per operazioni di servizio (aggiornamento di firmware, immagino) e che se volevo quella feature dovevo rivolgermi alla Serie 6 (il B650) che costa 200 euro in più. Tralascio poi lo sproloquio che mi fa sul perchè avrei dovuto prendere un 32" a LED invece che un 37" LCD solo perchè in qualche lustro avrei ammortizzato la differenza di prezzo con il risparmio sulla bolletta dato il minore consumo (gli ho risposto che ho un plasma Kuro da 400 W e che vivo lo stesso benissimo se mi costa 50 euro in più all'anno !!).

Ora, se voi vedete uno con la maglietta Samsung (quindi presumibilmente che lavora per quella ditta) non lo ritenete un "esperto" e vi fidate di cosa dice ? Fatto sta che io ci sono caduto come un pollo, sono tornato a casa (senza comprare nulla perchè il dubbio che avesse torto mi rodeva dentro, rimettendoci solo i soldi di benzina e il mio tempo) e ovviamente con 3 googlate ho appreso che avevo ragione io, ovvero che Jpg e Mp3 si gestiscono tranquillamente e che addirittura con un "cheat" dal menu di servizio si vedono anche i DivX e i Matrioska MKV.

Non solo... secondo lui la Serie 6 che avrei dovuto comprare aveva un pannello completamente diverso e molto migliore (anche se i miei occhi, visto che erano attaccati, non lo vedevano...). Bufala anche questo; è vero per i 40" e maggiori, ma per i 32" e 37" il pannello è esattamente lo stesso visto che non lo fa neppure Samsung ma un altro produttore per loro.

Morale: Esperto con la maglietta Samsung... VAI A LAVORARE IN MINIERA !!!

Commenti (5) -

  • daniele

    11/10/2009 22:56:44 | Rispondi

    Hmm.. a dire il vero il DGTV ha già definito lo standard HD con il "bollino gold" che sostanzialmente copia le specifiche degli altri paesi europei partiti prima. Anche senza bollino, sarà sufficiente un decoder compatibile Mpeg4. La qualità della trasmissione rai, anche su HD Ready è decisamente un bel valore aggiunto. Suggerimento per la prossima gita al Mediaworld: un browser mobile per googolare prezzi e specifiche online Smile

  • Sandro

    12/10/2009 11:08:40 | Rispondi

    Daniele, è vero per lo standard, ma il problema è che molti decoder HD interni alle TV non sono ancora completamente complaint, per non parlare dello slot CI+ (common interface plus) per i contenuti criptati
    Per l'altro tuo consiglio: prima di uscire la tentazione di comprarmi seduta stante un iPhone è stata grande Smile

  • Roberto

    12/10/2009 12:59:22 | Rispondi

    Tutto molto divertente ma come ti hanno già detto con un browser mobile avresti risolto Tong (anche io consiglio iphone 3gs), e poi... sbaglio o accanto al mediaworld c'è un internet point? eheheheheheh

  • Roberto

    14/10/2009 19:54:06 | Rispondi

    PS: volessi prenderti un 3Gs ti consiglio di farlo al più presto. Apple sta rilasciando i nuovi con bootloader nuovo e sembra che su di loro sarà più difficile eseguire il Jailbreak ;)

Aggiungi Commento

Copyright © 1997-2017 Sandro Rizzetto | All Rights Reserved | Riproduzione delle fotografie vietata | Powered by me